La voce dell’Ac di tutto mondo

C’è anche una rappresentante del Forum internazionale di Azione Cattolica tra i 300 giovani che oggi iniziano insieme a papa Francesco il percorso del Pre-Sinodo in vista della XV Assemblea Generale Ordinaria del Sinodo dei Vescovi sul tema I giovani, la fede e il discernimento vocazionale. Luisa Alfarano, vice presidente nazionale per il Settore Giovani dell’ Azione Cattolica Italiana e responsabile del Coordinamento Giovani del Fiac insieme a Michele Tridente, porta nell’aula del Pontificio collegio internazionale “Maria Mater Ecclesiae” la voce dei giovani di Azione Cattolica di tutto il mondo che si stanno mobilitando per preparare nel modo migliore la grande assise del prossimo ottobre.

Modulo tematico "è tempo di andare!": online i materiali

A un mese dal modulo tematico che abbiamo vissuto a Roma, carichiamo online i materiali utilizzati dagli ospiti che sono intervenuti. Questo materiale richiama alla mente ciò che abbiamo ascoltato e imparato e fornisce una proposta di formazione e approfondimento anche per coloro che non erano presenti di persona!

Verso il presinodo: perché partecipare è importante

Carissimi giovani di Azione cattolica,

come sappiamo, il 2018 è un anno importante per noi giovani e per la Chiesa tutta: Papa Francesco ha indetto un Sinodo dei giovani; un incontro in cui vescovi di tutto il mondo parleranno di noi.

Non sarà, però, soltanto un’occasione di dialogo tra i Padri sinodali. Ognuno di noi, ogni giovane d’Italia e del mondo, potrà essere protagonista e partecipe di questo processo di cambiamento. Come ci ha detto il Pontefice, infatti, “tutti i giovani hanno qualcosa da dire alla Chiesa, ai vescovi e al Papa!” e potremo farlo davvero, durante l’incontro in preparazione al Sinodo che si terrà a Roma questo mese.

Tocca a noi scegliere se essere pensatori di strategie o amanti di follie!

Essere Vicepresidenti e Assistente nazionale del Settore Giovani, oltre ad una grande fatica, è un grande dono. Perché siamo sempre in giro penserete voi. Si, anche. Siamo in giro a parlare, a incontrare, a conoscere tanti giovani che hanno deciso di continuare un sogno nato nel cuore di una notte.

Papa Francesco con dei giovani

"Il Signore ci vuole liberi dalla paura"

di Luisa, Michele e Don Tony* - Il messaggio di Papa Francesco per la Giornata Mondiale della Gioventù del 2018 è un prezioso tassello sia nel percorso di preparazione al prossimo Sinodo dei Vescovi sul tema “i giovani, la fede e il discernimento vocazionale” che all’incontro internazionale di Panama 2019. Il versetto del Vangelo di Luca “Non temere, Maria, perché hai trovato grazia presso Dio” (Lc 1,30) accompagna la riflessione di quest’anno.

Lettera del Settore giovani di Ac in preparazione al Sinodo

Cari amici,

siamo ormai nel pieno del cammino preparatorio al prossimo Sinodo dei Vescovi dal tema “I giovani, la fede e il discernimento vocazionale”, che pone proprio noi giovani al centro dell’attenzione di tutta la Chiesa e costituisce un appuntamento importantissimo, che ci invita a vivere questo tempo da protagonisti.