Assisi, Incontro – pellegrinaggio dei giovani di Ac

Versione stampabileVersione stampabile
Data: 
24 Settembre, 2011

Carissimi amici,

 
vi scriviamo per invitarvi ufficialmente ad un appuntamento speciale!
Il prossimo 24 settembre ad Assisi vivremo un incontro-pellegrinaggio dei giovani di Azione cattolica. Condividiamo con voi il senso e il valore di questo momento associativo, oltre che alcune informazioni tecniche.

Il 27 ottobre 1986, Giovanni Paolo II riunì ad Assisi i rappresentanti di tutte le grandi religioni del mondo per pregare insieme per il dono della pace. Il 4 ottobre dello stesso anno, i giovani di Ac si riunirono ad Assisi in preparazione a quell’evento, come pellegrini di pace.
 
Quest’anno Benedetto XVI ha annunciato di voler solennizzare il 25° anniversario dello storico incontro. In occasione di tale ricorrenza, il Santo Padre ha convocato per il 27 ottobre prossimo una giornata di riflessione, dialogo e preghiera per la pace nel mondo, recandosi pellegrino nella città di San Francesco e invitando nuovamente ad unirsi a questo cammino i fratelli cristiani delle diverse confessioni, gli esponenti delle tradizioni religiose del mondo e, idealmente, tutti gli uomini di buona volontà.
 
I giovani di Ac non possono mancare anche questa volta. Recandoci come pellegrini ad Assisi vogliamo dire la nostra vicinanza a Papa Benedetto e assicurarGli la nostra preghiera unita ad un generoso e quotidiano impegno per la pace. “Tracce di pace. Giovani di Ac per un cammino di libertà” sarà lo slogan che accompagnerà il nostro incontro-pellegrinaggio.
 
Tale incontro vuole essere un segno della presenza e dell’impegno dei giovani di Ac. Infatti la partecipazione sarà limitata ad un massimo di seicento giovani, rappresentativi di tutte le diocesi italiane.
 
L’incontro inizierà alle 14.30 all’auditorium de La Cittadella di Assisi, con un momento di riflessione e confronto artistico-culturale sui temi della pace, del dialogo e della libertà religiosa, con tre voci:

  • S.E. card. Jean-Louis Tauran, Cardinale Presidente del Pontificio Consiglio per il dialogo interreligioso
  • Padre Pierbattista Pizzaballa, Custode di Terra Santa
  • Prof. Franco Miano, Presidente nazionale dell’Azione cattolica italiana.

Culminerà la sera con una veglia di preghiera nella Basilica di San Francesco, preceduta da una breve fiaccolata.

Ci raggiungeranno per la veglia serale i presidenti e gli assistenti diocesani di Ac, riuniti negli stessi giorni a Trevi per il tradizionale convegno di inizio anno, nel desiderio di condividere insieme questo particolare momento.
 
Inoltre, per chi partirà la domenica 25, alle 9.00 nella Basilica Inferiore potrà partecipare alla Celebrazione eucaristica presieduta da mons. Domenico Sigalini.
 
In allegato troverete il programma di massima dell’incontro, le note tecniche e la scheda d’iscrizione. Visto il limite dei posti disponibili e per permettere una rappresentanza di tutte le diocesi italiane, le iscrizioni dovranno pervenire esclusivamente attraverso l’associazione diocesana.
Potrete rimanere aggiornati, visitando il sito giovani alla pagina web relativa all’incontro http://giovani.azionecattolica.it/traccedipace-assisi2011. Per ulteriori informazioni e chiarimenti, potete scriverci a giovani@azionecattolica.it.
 
Nel desiderio che questo incontro possa essere un momento importante e bello che sostiene la nostra ordinarietà associativa, vi salutiamo con affetto.
 
 
Lisa, Marco, don Vito
e gli amici del settore Giovani di Ac