Parole e immagini: premio Camposampiero di poesia

Versione stampabileVersione stampabile

Il mese della pace si è da poco concluso, ma non si concluderà mai la nostra voglia che, come giovani, abbiamo di portare la pace in tutto ciò che facciamo. E come giovani impegnati nel costruire la pace non possiamo non prendere in considerazione l’occasione offerta dal premio “Parole e Immagini 2018”, speciale sezione del concorso di poesia Camposampiero dedicato agli “under 20” e incentrato sul tema della pace.

Le modalità sono semplici e stimolanti: esprimere un pensiero, un concetto, un’emozione legati alla pace attraverso un prodotto multimediale, nato, cioè, dall’unione di immagini (foto, video) e parole (non necessariamente un testo elaborato, ma anche solo una breve frase, come spesso accade sui social). Il premio da quest’anno è aperto anche ai gruppi di persone (e non solo ai singoli) provenienti da scuole, ma anche da Associazioni italiane; per questo motivo, ogni gruppo parrocchiale e diocesano è invitato a partecipare a questa bellissima iniziativa che invita i giovani a ragionare sui significati della pace attraverso i linguaggi della pace stessa. Potrebbe essere un’ottima occasione per proporre qualcosa di nuovo e stimolante ai gruppi giovanissimi, oppure per creare momenti di incontro e riflessione con giovani provenienti da altre realtà parrocchiali e territoriali.

Partecipare è molto semplice e potrete trovare tutte le informazioni necessarie e il regolamento nella brochure allegata, e la scadenza per consegnare gli elaborati è fissata per il 10 ottobre 2018.

I linguaggi della pace sono tantissimi e nessuno come noi giovani può riuscire a metterli in moto. Allora, cosa aspettiamo?