UNA COPPIA VINCENTE AL MODULO DI TREVI

Versione stampabileVersione stampabile
Luca Alici (sx) e Luca Bortoli (dx)

Ehi, dico a te… sì, proprio a te! Ancora non sei iscritto al modulo formativo “Bella Sfida” per gli educatori del Settore Giovani (Matigge di Trevi, 4-6 novembre 2016)?! E cosa stai aspettando? Sbrigati perché mancano solo due settimane.

Nel frattempo, per fugare ogni tuo dubbio, ecco di seguito tutte le info sui due ospiti le cui relazioni/riflessioni accompagneranno il weekend umbro. Dopodiché non avrai più scuse: ci vediamo a Trevi!

Luca Bortoli

Classe 1982, è giornalista. Le sue esperienze associative: educatore ACR e poi giovanissimi, responsabile ACR del suo vicariato fino al 2005, consigliere diocesano e membro dell’équipe giovani diocesana, dal novembre 2009 membro dell’équipe nazionale del settore giovani (coordina la commissione affettività e fa parte della redazione di SegnoPer).

Nel triennio 2011-2014 è consigliere nazionale dell’Azione Cattolica Italiana per il settore giovani.

Altre esperienze in ambito ecclesiale e sociale: tra il 2002 e il 2003 addetto stampa del Comitato regionale veneto del Centro Sportivo Italiano; dal 2009 lavora per “La Difesa del popolo”, settimanale della diocesi di Padova, e recentemente ha collaborato con l’Ufficio di pastorale vocazionale.

Luca Alici

Nasce a Fermo il 16 maggio 1979. Consegue il titolo di dottore di ricerca il 27 febbraio 2007, concentrandosi sull’opera di Paul Ricoeur e, in particolare, intorno alle tematiche etico-politiche del filosofo francese su identità comunitaria e sul paradosso del potere.

Da marzo 2004 è cultore della disciplina di Filosofia Politica presso il dipartimento di Filosofia, Linguistica e Letterature della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Perugia. Dal Luglio 2009 al giugno 2011 ricopre il ruolo di assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Filosofia, Scienze Umane e Scienze dell’Educazione della Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università “D’Annunzio” di Chieti-Pescara, dove collabora con le attività didattiche delle Cattedre di Filosofia Teoretica e Filosofia della Politica.

Dal 29 dicembre 2014 è ricercatore universitario presso il dipartimento di Filosofia, Scienze Sociali, Umane e della Formazione dell’Università di Perugia. Fa parte del Comitato Esecutivo dell’Istituto Bachelet dell’Azione Cattolica Italiana ed è educatore di un gruppo giovani parrocchiale.