Vita di Ac

Campo di servizio - Settore Giovani

18/08/2015 - 24/08/2015

Roma

Interventi del modulo del 8-9 novembre "Mamma che vice!"

Mamma che vice!

Interventi del presidente nazionale Matteo Truffelli e dei vicepresidenti giovani Lucia Colombo e Michele Tridente al modulo formativo del 8-9 novembre "Mamma che vice!"

Studenti fino in fondo, fuori sede a Padova

Locandina

Il settore Giovani dell’Ac di Padova e il circolo Fuci invitano gli studenti fuori sede e i giovani universitari della diocesi a “Studenti fino in fondo”,  una serata di conoscenza e incontro per creare una rete di relazioni e contatti e per presentare le proposte di formazione pensate da Ac e Fuci.

L’incontro si terrà Mercoledi 18 marzo 2015, alle 18.30 presso il Centro Universitario in Via Zabarella  82 – Padova.

Per qualsiasi info scrivete a giovani@acpadova.it.

Si può fare! – Alle radici del nostro impegno. Modulo formativo per consiglieri e membri d’equipe diocesani

Si può fare
06/03/2015 - 08/03/2015

Si può fare! Alle radici del nostro impegno: questo il titolo del modulo per consiglieri e membri di equipe del Settore Giovani, che si terrà a Trevi dal 6 all’8 marzo 2015. Titolo forse controcorrente visti i termini e le espressioni più utilizzate in questo periodo: "chi te la fa fare?", "tanto non ce la fai", "non si può fare, c'è la crisi!".

…l’attesa è finita?!

Idee e speranze. Una relazione unica al mondo. Sogni e progetti da condividere. Sguardi che si uniscono e pensano il futuro. Mani che si cercano, che insieme disegnano l'oggi e il domani. E i disegni che l'Area Famiglia e Vita di Azione cattolica propone sono... Disegni di Affettività.

Quanta ricchezza c'è nel tempo che vivo con l'altro? Quale strada stiamo percorrendo, insieme? In un momento in cui troppo spesso manca il coraggio di guardare un po' più in là del semplice domani, ci sentiamo ancora in grado di costruire la "casa sulla roccia"?

L'Ac di Milano invita i fuori sede

Fuori Sede Milano

L'Ac di Milano invita i fuori sede per una serata in amicizia, per conoscersi e festeggiare insieme il Natale.

L'incontro si terrà Martedì 16 dicembre 2014 alle ore 19:30 presso Casa di Zaccheo in via Bergamini, 5 a Milano.

CIPS 2015 - Campi Interregionali per Studenti - Msac

02/01/2015 - 05/01/2015

Cari msacchini, cari giovanissimi, cari studenti,
da tempo ne stiamo parlando, ma ora è tutto pronto: dal 2 al 5 gennaio 2015, il Movimento Studenti e il Settore Giovani di AC propongono in cinque città d’Italia i Campi Interregionali per Studenti (CIPS)
I CIPS sono campi aperti a tutti gli studenti, senza alcuna barriera religiosa, politica o ideologica. Parleremo di scuola tra ragazze e ragazzi di regioni diverse. Condivideremo la vita e le esperienze, ci confronteremo su come la scuola può essere luogo di felicità, di passione, di appartenenza. Se questo vi interessa, il CIPS è per voi!

Sussidi di preghiera per l'Avvento e il Natale 2014

Incontri speciali e Lampada ai miei passi: ecco i sussidi per la preghiera personale dei giovanissimi e giovani per cominciare bene le giornate del periodo di avvento 2014. I sussidi, rinnovati nel formato e nella struttura, saranno sempre con te nel tuo zaino, nella tua borsa, pronti per essere letti e meditati, in qualunque momento e in qualunque posto.

"Torino Centro", Fuori Sede a Torino

Anche quest'anno il Settore Giovani della Diocesi di Torino organizza la serata "Torino Centro", dedicata a tutti i giovani Fuori Sede a Torino: un momento di conoscenza e scambio reciproco.

Mamma che vice! - Modulo formativo 8-9 novembre

Mamma che vice!

La responsabilità associativa è vocazione, ministero, scelta consapevole, adesione al progetto dell'Ac. È 

 

passione, prima ancora che un ruolo di servizio. Il responsabile sa che fede e vita sono inseparabili. Conosce 

 

e gli stanno a cuore le storie delle persone che ha accanto. Egli sa che responsabilità vuol dire anche curare 

 

i propri tempi e luoghi dello spirito, entro cui affidare al Signore il proprio mandato.

Lisa e Massimo oggi sposi!

Oggi (4 ottobre 2014) è un giorno di grazia per l’Azione Cattolica e, in particolare, per il Settore giovani!  Condividiamo la gioia di Massimo De Luca e Lisa Moni Bidin, già vicepresidente nazionale del Settore giovani, che oggi celebrano il loro matrimonio presso la Chiesa del Gesù a Roma.
Nel giorno in cui la Chiesa festeggia San Francesco, patrono d'Italia e della nostra Associazione, e ricorda la figura di Carlo Carretto, chiediamo al Signore che benedica questa nuova famiglia e la aiuti ad essere “piccola Chiesa”.

A Lisa e Massimo, gli auguri di una vita bella e piena!

Nessuno è fuorisede a Roma - 21 ottobre 2014

Nessuno è fuorisede a Roma 2014

Nessuno è fuorisede a Roma non è solo lo slogan di un evento annuale ma un progetto pensato dall'AC e dalla FUCI della Diocesi di Roma per accogliere chi per studio o lavoro viene a vivere nel

15 agosto 2014: in preghiera per i cristiani perseguitati

Nazara

Come Azione Cattolica Italiana desideriamo fare nostro l'invito del Papa e dei nostri Vescovi perché tanti cristiani, perseguitati in molte nazioni, più numerosi oggi che nei prim

Diario di campo #FuoriTutti 6 agosto 2014

6_agosto

La giornata di oggi è iniziata con un incontro in “famiglia”. Dopo aver celebrato, infatti, ci siamo presi lo spazio per una lunga chiacchierata con Matteo Truffelli, Presidente nazionale di Ac. Matteo è docente di Storia delle Dottrine Politiche all’Università di Parma. Lo scenario intimo e familiare approntato ad hoc per questo confronto ha contribuito a conferire un taglio confidenziale ed informale a questa mattinata.

Diario di campo #Fuori Tutti 5 agosto 2014

5_agosto

Eccoci ancora per raccontare quest’altra giornata di campo. Ieri, il giorno del cuore. Oggi quello degli occhi, e dei luoghi. Luoghi di incontro. Luoghi di tutti i giorni; che puoi vivere sempre e che puoi rischiare di non vivere mai. Tutta una questione di sguardi, di prospettive.

Diario di campo #Fuori Tutti 4 agosto 2014

4_agosto

L’avventura continua. La serata di ieri ha davvero aperto un orizzonte di gioia che ha dato il via ad un’altra intensa giornata.

Oggi si parte dal cuore, dal tesoro che è nascosto dentro ognuno di noi. La mattina di questo primo “vero” giorno di campo è tutta per lo spirito. Due parabole del Vangelo di Matteo ci hanno presentato un mercante e la sua scoperta di una perla preziosa; un contadino e un campo con un tesoro nascosto. Metafore della vita di ciascuno di noi, come dirà l’assistente ecclesiastico generale di Ac Mons. Mansueto Bianchi durante la lectio che ha tenuto per tutti i campisti.

Diario di campo #FuoriTutti 3 agosto 2014

3_agosto

Ci siamo! I campi nazionali del Settore giovani e del Movimento studenti di Ac sono partiti. Quanto ci sarebbe già da raccontare su queste poche, ma intense, ore di campo. Preparativi, attese, sorrisi, abbracci. Racconti di viaggio. Tempo per incontri nuovi o di lunga data: di certo, momenti per emozionarsi, ritrovarsi e condividere passione per l’Ac e per la Chiesa nel mondo.

Con la Fuci a Camaldoli per camminare insieme

Di Lucia, Michele e don Tony - Camaldoli ci accoglie immersa in un bruma surreale, quasi autunnale, mentre in auto superiamo gli ultimi tornanti, immersi nel verde umido degli alberi. Il grande monastero, circondato da forti mura grigie di secoli, si erge lungo la strada. Camaldoli è, principalmente, un luogo di pace. Un luogo di incontro con Dio in cui lo Spirito soffia nel silenzio…

"Fuori tutti!", ormai ci siamo...

Campo nazionale 2014

Mancano 48 ore all'inizio del Campo nazionale del Settore giovani e fremono i preparativi. Ormai è quasi tutto pronto per l'inizio di questa nuovo appuntamento che vedrà assieme più di 100 giovani provenienti da tutta Italia. Si tratta della prima occasione in cui i responsabili di Settore si riuniranno per formarsi e progettare il futuro.

Il saluto dei nuovi vicepresidenti giovani

Foto Lucia, Michele e don Tony

Carissimi amici,
ci batte forte il cuore mentre cerchiamo di fissare su carta le grandissime emozioni di questi primi giorni di cammino insieme. Tutto è nuovo, tutto è una sorpresa! Abbiamo ricevuto tanti messaggi, e-mail, Whatsapp, telefonate, post... ci fate sentire davvero voluti bene e così anche quel pizzico di paura iniziale ha ceduto il passo all'affidamento. Nel corso di quest’ultimo weekend, abbiamo avuto la gioia di incontrare gli Incaricati regionali del Settore giovani: è stato un inizio importante per noi, perché parlando assieme, condividendo le nostre vite e le diverse esperienze associative, pregando, scherzando e mangiando, abbiamo sperimentato subito la forza e il di più che nasce da relazioni belle e vere.