SHARE THE TOP è online!

Versione stampabileVersione stampabile
Share the top!

Condividere è la cosa migliore che possiamo fare!

Ci rendiamo sempre più conto che questo è un tempo che dobbiamo vivere non nella rassegnazione di chi dice «Vabbè, abituiamoci, il peggio passerà», ma con il coraggio di chi non si stanca di cercare oggi la voce del Signore (Sal 94), nella bellezza e nella novità, che di sicuro ci circondano. Siamo chiamati ad abitare questo tempo pienamente, in quanto giovani e giovanissimi che si interrogano sulla e nella Storia, per scrutarne le pieghe, provando a leggere i segni dei tempi (Gaudium et Spes 4, 11), senza perdere il gusto di quanto vivono. Come giovani di Azione Cattolica, poi, questo significa impegnarsi per scoprire forme nuove ed attuali per rendere ancora più profondo il nostro sentirci parte di un’associazione che deve mettersi al servizio e camminare accanto al propri fratelli.

Il nostro essere fisicamente distanti non implica la necessità di vivere “lontani”, anzi il momento attuale deve spingerci a coltivare la nostra fantasia e a trovare modi nuovi per continuare a tessere legami che non conoscono confini territoriali, ma si dipanano nei di città in città, per tutta la nostra Penisola.

Per accorciare ulteriormente le distanze, ecco Share the Top!, uno strumento che ha l’obiettivo di aiutarci a condividere buone prassi ed esempi concreti di percorsi ed attività che raccontino il modo di fare gruppo ed essere giovanissimi e giovani oggi.

Share the top! è il nostro modo di fare rete – un po’ come quando ci incontriamo durante gli appuntamenti nazionali – scambiandoci idee e arricchendoci reciprocamente, non solo nella nostra dimensione parrocchiale, diocesana o regionale, ma anche per quella nazionale: siamo parte attiva di questa rete perché siamo capaci di condividere il meglio che siamo!

Allora Share the top! non significa solo condividere le nostre prassi e iniziative migliori, significa anche che condividere è la cosa migliore che possiamo fare!

Invitiamo tutti (parrocchie, diocesi, regioni) quindi ad andare su sharethetop.azionecattolica.it e  condividere la bellezza del vostro impegno e della vostra passione associativa, raccontando le vostre attività e appuntamenti formativi.